Il bullismo è una forma di oppressione, di violenza, in cui la giovane vittima sperimenta, per opera di un coetaneo prevaricatore, una condizione di profonda sofferenza, di grave svalutazione della propria identità, di crudele emarginazione dal gruppo. 

La modalità di intervento, che può essere strutturato tramite workshop, corsi o seminari informativi, mira a fornire agli insegnanti ed agli operatori sociali (psicologi, pedagogisti, educatori, animatori) gli strumenti per prevenire ed agire sul fenomeno del bullismo e del cyber-bullismo attraverso una particolare modalità da me elaborata basata sul gioco e sulla ludicità intragruppale. 


 
 Per incarichi di docenza in qualità di formatore ed esperto in corsi, workshop o seminari sul bullismo visitare la pagina contatti.
 
 
  Site Map